Biografia

Paola Pessot

Attrice, conduttrice e autrice, debutta al cinema nel 1999 con il film “Sogno di  Una Notte di Mezza Estate” di William Shakespeare, per la  regia di Michael Hoffman, dove interpreta il ruolo della fata Chiccodisenape, al fianco di Michelle Pfeiffer e Kevin  Kline. L’anno successivo vince la Borsa di Studio “Nuova Compagnia Dei Giovani”, offerta dal Teatro Eliseo di Roma, diretto da Maurizio Scaparro. Il debutto in  televisione avviene ne Il Maresciallo Rocca con Gigi Proietti nel ruolo di Roberta Banti. Da allora lavora in numerose pièces teatrali e fiction tv. Nel 2005 ha un piccolo ruolo nel film “Casanova”, regia del premio Oscar Lasse Hallmstron, con Heath Ledger e Jeremy Irons. Lo stesso anno gira, come protagonista nel ruolo di Giulietta, il film francese Le monde à l’envers, opera prima di Julien Reininger. Artista versatile e poliedrica, lavora come conduttrice radiofonica a Italia Radio e Radio Globo, e, dal 2004 affianca alla sua attività di attrice anche quella di presentatrice televisiva. Per 4 anni è uno dei volti di punta di Coming Soon Television. Nel 2008 scrive e presenta il programma Caffè 80. Lo stesso anno conduce “Love Factory” su Fox Life. Nell’ottobre del 2008 entra nel cast di “Cominciamo Bene Prima”, programma sul Teatro in onda tutte le mattine su RAI 3, dove rimarrà fino al 2010 nel doppio ruolo di attrice e conduttrice al fianco di Pino Strabioli. Nel frattempo continua la sua attività di autrice, e scrive e interpreta Slut Machine, una delle prime web series italiane, prodotta da Fox Italia per Flop TV, in cui “sveste” i panni della pornodiva Elvira Cecioni, in arte Giada Valentini, facendo il verso alle porno-stars delle linee telefoniche erotiche. Nel 2011-2012 è Sonia nella fiction “Benvenuti a Tavola – Nord Vs Sud” diretta da Francesco Micciché e in onda su Canale 5. Finite le riprese si trasferisce a New York dove studia al Conservatorio D’Arte Drammatica di Susan Batson, la coach di attori come Tom Cruise, Nicole Kidman e Juliette Binoche. Nel 2013 rientra in Italia e torna alla conduzione televisiva nel programma musicale Soundtrek, su Rai Movie. Nel 2014 è Paolina Bonaparte ne “L’Esilio del’ Aquila”, co-produzione italo-francese. Lo stesso anno scrive e debutta con “L’Amore è una Sostanza Stupefacente” al teatro Cometa Off diRoma. Nel 2015 è la protagonista de “L’Imprevisto”, sit-com prodotta dalla Kimera Film. Nel 2016 torna in Radio come autrice e firma, insieme ad Alessandro Bardani, Francesco Montanari, Luigi Di Capua e Valerio Lundini, “Happy Hour”, radio comedy interpretata dallo stesso Bardani insieme a Francesco Montanari su Radio 2.

 

Annunci